Inizia a risparmiare ora con Otovo. Scopri ora il potenziale del tuo tetto!

Un articolo Otovo sui nuovi modelli di pannelli solari da 54 celle

Al giorno d’oggi sempre più persone stanno decidendo di installare dei pannelli solari sul proprio tetto. La scelta di passare al solare, infatti, è tra le più lungimiranti per salvaguardarsi dai rincari dei prezzi in bolletta e per alimentare le proprie utenze domestiche con una fonte di energia pulita che non produce emissioni di CO2 nell’atmosfera.

Con i pannelli fotovoltaici sul tuo tetto avrai la possibilità di risparmiare economicamente poiché potrai usufruire del tuo autoconsumo senza dover richiedere energia elettrica alla rete nazionale. Oggi, inoltre, installare un impianto fotovoltaico domestico è ancora più facile e veloce con i pannelli solari liberi! Tutte le procedure amministrativo-burocratiche, infatti, sono state semplificate e snellite, e unirti alla nostra rivoluzione solare sarà ancora più semplice.

Oggi ti parleremo di un trend tecnologico che sta prendendo sempre più piede nel mercato fotovoltaico: l’implementazione di pannelli solari a 54 celle.

Nel corso del nostro blog abbiamo già affrontato alcune tematiche legate all’industria solare. Ti abbiamo già spiegato già spiegato del suo indice di sostenibilità e di tutti i processi produttivi, e oggi vogliamo scendere anche più nello specifico e spiegarti perché questa nuova implementazione potrebbe rivoluzionare le tecnologie fotovoltaiche.

Prima di iniziare a leggere, però, calcolati un preventivo gratuito e personalizzato per un impianto fotovoltaico. Immetti l’indirizzo di tuo interesse nella barra di ricerca sottostante e riceverai un’offerta in meno di un minuto.

Sei pronto? Iniziamo!


Pannelli solari per impianti fotovoltaici residenziali: da 60 a 54 celle

Nell’ambito degli impianti fotovoltaici di taglia residenziale, fino ad oggi, sono stati sempre proposti pannelli solari composti dalle tradizionali 60 celle. Questi stessi hardware nel corso del tempo si sono evoluti, proponendo varianti come gli "half cut” a 120 mezze celle.

Oltretutto, grazie all’impiego di wafer di dimensioni più grandi - come, per esempio, gli M10 da 182x182 mm - questi moduli oggi possono superare anche i 400 Wp di potenza. Ciò significa che, a parità di superficie, sui tetti è possibile raggiungere una maggiore potenza ma con un numero inferiore di pannelli.

E questa è un’ottima notizia, proprio perché - come abbiamo visto in un altro articolo del nostro blog - le tipologie di tetti in Italia sono svariate, e spesso a causa della mancanza di spazio a disposizione non è possibile installare una potenza sufficiente per soddisfare il proprio fabbisogno energetico.

Ma l’innovazione tecnologica dei pannelli solari sta andando proprio in questa direzione: moduli fotovoltaici più potenti a parità di superficie!

Il nuovo modello di pannelli solari a 54 celle

Nel corso di quest’anno si sta implementando sempre più un nuovo trend tecnologico in ambito fotovoltaico. Con l’obiettivo di ottimizzare ancora di più lo spazio sui tetti, infatti, diversi produttori di pannelli solari stanno proponendo al mercato moduli fotovoltaici a 54 celle, i quali, con la tecnologia “half-cut”, arrivano a 108 mezze celle.

Un pannello solare con 108 mezze celle M10 può arrivare a 415 Wp di potenza, con efficienze superiori al 21%. In termini di dimensioni e peso dei moduli fotovoltaici, invece, non si registrano grosse differenze rispetto ai pannelli tradizionali a 60 celle o 120 mezze celle.

Produttori che hanno implementato il nuovo modello: alcuni esempi

Nei primi mesi di quest’anno sono stati numerosi i produttori di pannelli solari che hanno annunciato l’implementazione di questo nuovo modello.

Primo tra tutti LONGi Solar, colosso cinese tra i principali produttori nel mercato fotovoltaico, che ha ampliato la sua gamma Hi-MO 5 con un nuovo modulo solare da 54 celle. Il pannello fotovoltaico di questa ditta ha una potenza fino a 415 Wp e può raggiungere un’efficienza di conversione del 21.25%. Dai test condotti dall’azienda su questa nuova tipologia ne è emerso come i prodotti solari lavorino bene in condizione di illuminazione sfavorevole e con elevati coefficienti di temperatura. In aggiunta, grazie a dimensioni di 1.722x1.134 mm e a un peso di 23 kg, il modulo solare risulta anche facile da trasportare e installare.

Pannello solare LONGi Solar (Fonte: Sito ufficiale LONGi Solar)
Pannello solare LONGi Solar (Fonte: Sito ufficiale LONGi Solar)

Anche Canadian Solar ha avviato a marzo la produzione in serie del modulo solare HiKu6 CS6R-MS da 420 Wp a 54 celle. Con una dimensione di circa 1.95 mq e un peso di 21.3 kg, il nuovo pannello fotovoltaico combina potenza ed efficienza elevate con dimensioni e peso ridotte. Questo prodotto Canadian Solar offre inoltre circa 5-10 W in più di potenza e lo 0,5% in più di efficienza rispetto ad altri moduli disponibili sul mercato con tecnologia Perc.

Anche in questo caso moduli fotovoltaici di questo tipo sono più facilmente trasportabili e installabili. A tal riguardo l’azienda produttrice ha dichiarato che, grazie alle dimensioni ridotte del modulo, in ogni container è possibile trasportare circa 800 pannelli.

Questi sono solo alcuni esempi dei principali produttori di pannelli fotovoltaici che hanno deciso di implementare questa nuova tecnologia per offrire ai propri clienti moduli solari più efficienti e più potenti, in modo da risolvere le problematiche legate agli spazi a disposizione, e per semplificare il lavoro degli installatori che in questo modo avranno la possibilità di maneggiare e spostare prodotti dalle dimensioni e il peso più contenuti.


Scopri tutti i produttori di pannelli fotovoltaici con cui collaboriamo in Otovo:

E non perderti l’occasione di installare dei pannelli solari sul tuo tetto per iniziare a risparmiare in bolletta producendo contemporaneamente energia pulita!
Calcolati un preventivo gratuito e personalizzato immettendo l’indirizzo di tuo interesse nella barra di ricerca sottostante e ricevi un’offerta in meno di un minuto.


Domande frequenti

Qual è l’efficienza di un modulo da 54 celle?

Un pannello solare con 54 celle (o 108 mezze celle M10) può arrivare a 415 Wp di potenza, con efficienze superiori al 21%. In termini di dimensioni e peso, invece, non si registrano grosse differenze rispetto ai pannelli tradizionali a 60 celle o 120 mezze celle.

You’ve successfully subscribed to Otovo Italia | Blog Fotovoltaico in Italia
Welcome back! You’ve successfully signed in.
Great! You’ve successfully signed up.
Your link has expired
Success! Check your email for magic link to sign-in.