Inizia a risparmiare ora con Otovo. Scopri ora il potenziale del tuo tetto!

Un sommario degli articoli della sezione "Installatori Fotovoltaici"

Il Team Otovo ha organizzato per voi un breve sommario di tutti gli argomenti trattati nella sezione del nostro blog intitolata "Installatori Fotovoltaico".

Avrete a disposizione una panoramica di tutto ciò che c’è da sapere sul mondo degli installatori di impianti fotovoltaici: una descrizione generale, le abilità che devono possedere, una guida a tutte le certificazioni necessarie per operare in questo settore e molto altro.

Inoltre, per ogni argomento che vorrete approfondire troverete dei comodi link che vi indirizzeranno direttamente al post specifico all’interno del nostro blog, in modo da avere piena libertà di costruirvi un’informazione più consapevole sul mondo degli installatori.

Sei pronto?

Scopri come diventare installatore Otovo!


Quali sono i requisiti necessari per diventare installatori per fotovoltaico?

Oggi Otovo collabora con oltre cento installatori in tutto il territorio italiano, e si tratta di un numero in costante crescita.

La nostra missione è affidarci solo a professionisti del settore che devono soddisfare alcuni requisiti necessari, tra cui:

  • Avere più di 18 anni;
  • Padroneggiare le conoscenze teoriche e pratiche del mondo dell’elettricità;
  • Superare un esame sull'argomento.

Inoltre, devono essere a conoscenza di tutte le attuali novità in ambito fotovoltaico, come per esempio quelle riguardanti il Superbonus 110% e tutti gli iter burocratici e contrattuali necessari. Si tratta di aspetti molto importanti da considerare quando si deve scegliere a quale installatore affidarsi, perchè possono fare la differenza.


Le certificazioni che deve avere un installatore fotovoltaico

Al giorno d’oggi garantire la completa sicurezza sul lavoro è un imperativo fondamentale, e quando si parla di mestieri come quello di un installatore che deve operare in alta quota, le linee vita rappresentano il mezzo più importante per operare in completa sicurezza, così come la presenza di sistemi anticaduta sui tetti.

Oltre a questa e ai requisiti visti in precedenza ci sono alcune specifiche certificazioni che chiediamo ai nostri partner, senza le quali non è possibile operare in sicurezza.
Queste sono:

  • Certificazione FER;
  • Documento di Valutazione dei Rischi;
  • Piano Operativo di Sicurezza;
  • Corso sulla Sicurezza sul Lavoro;
  • Certificazioni PES, PAV e PEI;
  • Patentino Piattaforma Aerea.

Il patentino FER è una certificazione che, secondo le attuali norme vigenti, tutti gli installatori e manutentori di impianti alimentati da fonti di energia rinnovabile (ovvero le FER) sono obbligati ad avere. Per ottenerla è necessario frequentare degli specifici corsi, che possono essere seguiti presso uno degli enti accreditati presenti in tutte le regioni italiane.

Il Documento di Valutazione dei Rischi, noto anche come DVR, è un prospetto che contiene tutte le adeguate misure di prevenzione e protezione volte ad assicurare la maggior sicurezza possibile. Un documento obbligatorio per tutte le aziende con almeno un dipendente che deve essere conservato in azienda ed essere reso disponibile per eventuali visite di ispezione che possono richiederne la visione.

Il Piano Operativo di Sicurezza (o POS) è invece un documento contenente tutte le informazioni sulla sicurezza che devono essere adottate nei cantieri e nelle unità produttive, ed è sempre obbligatorio nelle imprese che operano, anche in subappalto, all'interno di cantieri.

Il corso base sulla sicurezza sul lavoro è un altro requisito importante e si tratta di una formazione obbligatoria della durata di 4 ore che deve avvenire durante l’orario di lavoro. A fine corso verrà consegnato un attestato della durata di 5 anni. Scaduto tale periodo, sarà necessario prendere parte a corsi di aggiornamento.

PES, PAV e PEI sono tre diverse categorie di lavoratori che, secondo la normativa italiana, possono svolgere lavori elettrici. A ciascuna di queste figure è richiesta la frequentazione di un corso formativo che tratterà diversi temi, tra cui la sicurezza sul lavoro, l’analisi degli impianti e degli interventi da eseguire.

Per un installatore fotovoltaico è inoltre fondamentale essere in possesso del Patentino Piattaforme di Lavoro Elevabili (PLE), un documento che attesta di saper manovrare piattaforme aeree permettendo così di poter semplificare alcuni procedimenti durante i lavori.

Unisciti alla nostra rete


Il mondo del fotovoltaico: un settore in continua crescita

Con un numero sempre maggiore di persone che decidono di passare all’energia solare per la propria casa, oggi il settore degli operatori fotovoltaici sta registrando un rapida crescita.

Secondo i dati dell’ultimo report di SolarPower Europe, dal 2020 al 2021 le figure professionali nell’ambito del fotovoltaico sono aumentate di 100.000 unità, stimando inoltre che entro la fine del 2022 si dovrebbero raggiungere i 530.000-606.000 occupati. Sono molte infatti le figure professionali più richieste in questo settore.

Un dato che fa ben sperare per la riuscita della transizione energetica e per raggiungere l’obiettivo prefissato dall’Unione Europea di installare 750 GW di capacità fotovoltaica entro il 2030.

Clicca qui per compilare il form


Domande frequenti

Come diventare installatore di impianti fotovoltaici?

Per diventare un installatore di impianti solari fotovoltaici è necessario seguire un corso di formazione professionale in grado di specializzarti nelle tecnologie dell'impiantistica solare fotovoltaica.

Quali sono i requisiti necessari per diventare installatore di impianti fotovoltaici?

I requisiti necessari sono avere più di 18 anni, padroneggiare le conoscenze teoriche e pratiche del mondo dell’elettricità e superare un esame sull'argomento.

You’ve successfully subscribed to Otovo Italia | Blog Fotovoltaico in Italia
Welcome back! You’ve successfully signed in.
Great! You’ve successfully signed up.
Your link has expired
Success! Check your email for magic link to sign-in.