Inizia a risparmiare ora con Otovo. Scopri ora il potenziale del tuo tetto!

Una guida Otovo al funzionamento dell’inverter ibrido Zucchetti

L’azienda Zucchetti Centro Sistemi (ZCS) nasce nel 1985 e negli anni si è consolidata come una realtà manageriale multi business proiettata ai mercati internazionali. Oggi è una Business Unit dedicata alle energie rinnovabili e alle più innovative soluzioni nate dall’integrazione di idee e tecnologie per migliorare l’efficienza operativa e il risparmio energetico dei propri clienti.

Attualmente Zucchetti è uno dei maggiori produttori di inverter e accumulatori solari ed è uno dei principali partner con cui collabora Otovo e, oltretutto, è un’azienda made in Italy.

In questo articolo ti spiegheremo nel dettaglio l’inverter ibrido Zucchetti e ti illustreremo i punti di forza di questa azienda italiana leader nel settore tecnologico per fotovoltaico.

Sei pronto? Iniziamo!


Un breve ripasso: come funziona un inverter fotovoltaico

L’inverter è considerato il cuore di un impianto fotovoltaico perché consente a tutti coloro che installano un sistema solare sul proprio tetto di utilizzare l’energia solare all’interno delle proprie abitazioni. Infatti, la corrente generata dai pannelli solari è una corrente continua (CC) che non può essere usata a livello domestico. È necessario quindi un inverter fotovoltaico per convertire la CC in corrente alternata (CA) per poterla utilizzare all’interno delle nostre abitazioni.

Inoltre, questo dispositivo riesce a ottimizzare la potenza di un impianto fotovoltaico, favorendo il miglior rendimento energetico possibile, rilevando allo stesso tempo possibili anomalie e proteggendo il sistema fotovoltaico in caso di blackout o sovratensioni.

Scopri il tuo inverter ideale!


Inverter ibrido Zucchetti 1PH HYD6000-ZSS

Innanzitutto, è importante specificare che questa tipologia di inverter di cui beneficia Otovo è un inverter monofase. Gli inverter ZCS Azzurro Monofase, infatti, costituiscono la soluzione ideale per impianti fotovoltaici di piccola taglia a uso residenziale.

Disponibili in taglie da 1 a 6 kW, si caratterizzano per le loro dimensioni ridotte, che li rendono maneggevoli e facili da installare. Grazie al loro ampio range di ingresso, risultano semplici da configurare e si adattano a ogni tipo di esigenza sia su nuovi impianti, sia in retrofit su impianti esistenti.

Nello specifico, l’inverter ibrido Zucchetti 1PH HYD6000-ZSS è l’inverter di ultima generazione che coniuga l’intelligenza “informatica” e “smart” ZCS inside, alla più avanzata tecnologia elettronica, per dar vita a un nuovo concetto di inverter fotovoltaico. Grazie a questo sistema l’energia prodotta dal tuo impianto fotovoltaico verrà ottimizzata per il massimo autoconsumo.

Viene generalmente utilizzato nei sistemi fotovoltaici con accumulo (poiché la sua natura ibrida gli permette la compatibilità con le batterie per fotovoltaico, anche aggiunte in un secondo momento). Al sistema, infatti, possono essere abbinate le batterie AZZURRO, WeCo o Pylontech proposte in kit da ZCS Azzurro.

L’inverter ibrido Zucchetti funziona sia in modalità automatica che in modalità di carica, carica/scarica oraria. In modalità automatica, quando l’energia prodotta dal campo fotovoltaico è maggiore di quella richiesta dalle utenze l’inverter carica l’energia fotovoltaica in eccesso nella batteria e quando l’energia fotovoltaica è minore di quella richiesta l'Inverter utilizza l’energia immagazzinata nella batteria per fornire corrente al carico locale.

In caso di blackout (oppure accendendo l’inverter in modalità Off Grid), l’inverter ibrido Zucchetti può funzionare in modalità Alimentazione d’Emergenza (EPS). L’inverter 1PH HYD6000-ZSS utilizzerà sia l'energia generata dai pannelli fotovoltaici che l’energia stoccata nella batteria per fornire energia al carico critico.

Il display grafico o alfanumerico (secondo il modello presentato in fotografia) permette di consultare i dati dell’inverter, mentre la connettività Wi Fi consente il monitoraggio da remoto sempre e ovunque.

Inverter ibrido monofase Zucchetti 1PH HYD 6000-ZSS (Fonte: zcsazzurro.com)
Inverter ibrido monofase Zucchetti 1PH HYD 6000-ZSS (Fonte: zcsazzurro.com)

Montaggio e installazione

I requisiti per l’ambiente di installazione dell’inverter ibrido Zucchetti sono i seguenti:

  • Scegliere un luogo asciutto, pulito e ordinato, adatto all’installazione
  • La temperatura dell’ambiente circostante deve rimanere in un intervallo tra i 25°C e i 60°C
  • L’inverter ibrido Zucchetti deve essere installato in un ambiente ben ventilato
  • Non avvicinare materiali esplosivi o infiammabili all’inverter
  • Altitudine massima: 2000m

L’inverter ibrido Zucchetti deve essere montato verticalmente (per assicurare la rapida dissipazione del calore). È consigliabile, inoltre, scegliere una posizione riparata da luce solare diretta e da possibili accumuli di neve.

(Fonte: Scheda tecnica ZCS)
(Fonte: Scheda tecnica ZCS)

La configurazione dell’inverter Zucchetti

Un aspetto fondamentale per il corretto funzionamento dell’impianto fotovoltaico è l’avvio dell’inverter. Per garantirne il funzionamento ottimale, infatti, la configurazione deve essere eseguita da un professionista qualificato.

Prima di avviare un inverter ibrido Zucchetti, è necessario verificare che tutti gli elementi siano correttamente installati e funzionanti. Questi sono:

  • L’inverter stesso
  • L’antenna WLAN
  • I cavi
  • L’interruttore
  • I terminali e le porte

Una volta verificati questi elementi, è bene seguire i seguenti passaggi:

  • Se l'inverter è collegato a un sistema di accumulo è necessario verificare che l’interruttore della batteria sia acceso.
  • Verificare che l'interruttore CA tra l’inverter e la rete pubblica sia attivo
  • Rimuovere la vite di bloccaggio dell’interruttore CC
  • Attivare l’interruttore CC tra la stringa FV e l’inverter
  • Verificare che l’interruttore CC nella parte inferiore dell’inverter si accenda
  • Osservare i LED per verificare lo stato di funzionamento dell’inverter.
  • Otovo offre installazioni chiavi in mano, il che significa che i nostri clienti non devono preoccuparsi dei passaggi descritti qua sopra.

Garanzia sul prodotto

Per gli inverter a marchio Zucchetti il produttore fornisce una garanzia legale per difetto di conformità che ha una validità di due anni dall’acquisto del prodotto, ed è associata a ogni prodotto a marchio Azzurro ZCS.

Oltre a questa garanzia legale, Zucchetti offre gratuitamente una garanzia convenzionale relativa a tutti i propri inverter con durata di 10 anni decorrenti dalla data di acquisto.


Altri produttori con cui collabora Otovo

Oltre a Zucchetti, Otovo offre gli inverter dei seguenti produttori:

Lavoriamo solo con marchi leader nel settore per offrire installazioni adatte ad ogni tipo di esigenza.

Richiedi subito una consulenza e ricevi un’offerta personalizzata in meno di un minuto. Immetti l’indirizzo di tuo interesse nella barra sottostante e calcola subito un preventivo gratuito!

You’ve successfully subscribed to Otovo Italia | Blog Fotovoltaico in Italia
Welcome back! You’ve successfully signed in.
Great! You’ve successfully signed up.
Your link has expired
Success! Check your email for magic link to sign-in.