Inizia a risparmiare ora con Otovo. Scopri ora il potenziale del tuo tetto!

Uno studio Otovo sui microinverter Enphase

I microinverter sono la soluzione ideale per massimizzare le prestazioni di un sistema di autoconsumo. In questo articolo ti spiegheremo cos’è un microinverter solare, come funziona e quali sono le caratteristiche e i vantaggi di Enphase, un brand che collabora con Otovo.

Enphase è un fornitore globale di soluzioni fotovoltaiche. Nata in California nel 2006, l’azienda è cresciuta molto rapidamente, diventando in breve tempo uno dei maggiori produttori di materiali per impianti fotovoltaici.

Analizzeremo nel dettaglio i microinverter Enphase in modo tale che, se decidessi  di passare al solare, tu possa fare la scelta migliore per la tua casa. Ma prima vediamo cosa sono i microinverter e come funzionano.


Cosa sono i microinverter solari e come funzionano

I microinverter, come i classici inverter fotovoltaici, sono l’elemento del sistema che trasforma la corrente continua generata dai pannelli solari in corrente alternata. Ciò che distingue i microinverter dagli inverter tradizionali è il controllo individuale sui pannelli solari, e ciò permette ai sistemi fotovoltaici dotati di questa tecnologia di avere prestazioni superiori. Un inverter centrale o di stringa controllerà tutti i pannelli solari contemporaneamente, il che significa che se la produzione di un pannello solare è inferiore a quella del resto a causa di ombre o sporcizia, la produzione dell’intero sistema sarà influenzata. Invece, con il microinverter, ogni pannello è controllato individualmente e in questo modo viene pregiudicata solo la produzione del pannello difettoso.


Microinverter Enphase: caratteristiche, prestazioni vantaggi

I microinverter Enphase sono caratterizzati principalmente da affidabilità. Sicurezza, potenza, affidabilità, scalabilità del sistema e tecnologia intelligente sono alla base compositiva di questi prodotti. Questi vantaggi fanno aumentare la redditività dei pannelli solari.

Voglio passare al solare

L’affidabilità

L’affidabilità di questi microinverter è data dal test di oltre un milione di ore di questi apparecchi prima del loro lancio. Inoltre, ogni guasto viene monitorato e analizzato nel dettaglio, essendo il tasso di guasto una metrica fondamentale per l’azienda. Attualmente, questo tasso di guasto è inferiore allo 0,05%, ovvero meno di 1 guasto ogni 2000 microinverter.

Inoltre, i guasti sono ridotti al minimo grazie a:

  • Il design, costituito da un numero ridotto di componenti, circa il 75%  in meno rispetto agli inverter di stringa o con ottimizzatori
  • La qualità dei materiali utilizzati, nello specifico l’involucro rinforzato, aumenta la protezione ed è dotato di doppio isolamento elettrico e grado di protezione IP67
  • La qualità di fabbricazione e le prove di affidabilità e qualità

Grazie a questi fattori, Enphase offre una garanzia di 25 anni.

Inoltre, l’impatto di un guasto di un microinverter sull'intero impianto è molto più limitato rispetto al guasto di un inverter di stringa. Se ci sono, per esempio, 10 pannelli e un microinverter si guasta, solo un pannello su 10 sarà interessato. Se lo stesso guasto fosse accaduto nel caso di un sistema a corda, l’impatto sarebbe stato maggiore e la produzione dell’intero sistema sarebbe stata completamente interrotta.

La sicurezza

Un’altra caratteristica dei microinverter Enphase è la loro sicurezza. I microinverter sono installati nella struttura di ogni pannello solare, dietro a ogni modulo. È lì che la corrente continua si trasforma in corrente alternata. Questo riduce ogni rischio non avendo pericolose alte tensioni comprese tra i 600 e i 1000 V sui tetti e anche all’interno della casa, come accade, invece, con i sistemi a stringa.

Inoltre, i microinverter Enphase dispongono di un sistema di spegnimento rapido che rispetta  le più rigide normative internazionali, come il NEC americano, e che provoca lo spegnimento dei microinverter in caso di disconnessione delle protezioni del sistema o disconnessione della rete. Ciò rende più sicura qualsiasi attività sul tetto.

La potenza

Grazie all’architettura distribuita, la produzione di un impianto fotovoltaico è maggiore di quella di un impianto a stringa. Cosa fa la differenza? Nel caso degli inverter di stringa, dato che tutti i moduli sono collegati in serie, la produzione di tutti i pannelli di una stringa è limitata da quella del modulo con il minor rendimento. I microinverter, invece, consentono a ciascun pannello di produrre energia in modo indipendente, e se un pannello dovesse essere interessato da un problema, solo la produzione di quel pannello verrebbe ridotta.

Per questo stesso motivo, i microinverter consentono una maggiore flessibilità nella progettazione di un impianto solare, potendosi adattare meglio dei sistemi a stringa alle particolari caratteristiche di ogni tetto. Installazioni su tetti complessi con diversi orientamenti, ostacoli, ombre o pendenza non sono più un problema con Enphase. Ogni pannello produrrà sempre individualmente il massimo possibile.

Versatile ed espandibile

È sempre possibile adattarsi alle crescenti esigenze energetiche dei clienti grazie all'installazione, facile e veloce, di nuovi pannelli. Tutti i microinverter delle diverse serie passate e future sono compatibili tra loro, eliminando così ogni limitazione che la differenza tra i modelli può generare.

Microinverter intelligenti

Infine, l’architettura software alla base dei dispositivi consente la comunicazione bidirezionale con i microinverter. Ciò consente non solo un accesso dettagliato ai dati di produzione di energia, potendo monitorare la produzione a livello di pannello e facilitando la rilevazione precoce di possibili guasti, ma anche aggiornamenti firmware e software da remoto che assicurano che il sistema sia sempre aggiornato.

A livello estetico sono piccoli dispositivi neri che, date le loro dimensioni, possono essere installati sotto i pannelli solari, evitando così di dover dedicarvi uno spazio all’interno dell’abitazione.

Vuoi ricevere un’offerta personalizzata? Inserisci l’indirizzo di tuo interesse nella barra di ricerca di seguito:


Le prestazioni di un impianto fotovoltaico con e senza Enphase

Le prestazioni dei microinverter sono elevate grazie alla tecnologia da loro utilizzata. Questi dispositivi sono in grado di risolvere i problemi principali che possono interessare la produzione, quali:

  • Ombre
  • Degrado non lineare dei moduli
  • Differenza di temperatura
  • Sporco
  • Hotspot
  • Discrepanze tra la potenza del modulo (mancata corrispondenza)

Ciò si ottiene grazie all’ottimizzazione individuale di ogni modulo fotovoltaico.

Microinverter Enphase vs Inverter a stinga
Microinverter Enphase vs Inverter a stinga

Come si vede dall’immagine, in un semplice esempio facendo un parallelismo con una torcia, nel caso dei microinverter Enphase, diminuisce solo la performance del pannello interessato. Ciò non significa necessariamente che gli inverter di stringa siano una cattiva opzione, anche se, per raggiungere prestazioni così elevate, l’installazione del sistema risulta abbastanza complicata, poiché è necessario garantire l'orientamento e l'inclinazione di tutti i pannelli, oltre che evitare tutti i rischi sopracitati. In realtà, c’è sempre un motivo per cui un modulo possa produrre  più di un altro, ed è per questo che con Enphase viene prodotta sempre più energia.

Inoltre, i microinverter Enphase vantano la modalità burst. Questa tecnologia consente al sistema di produrre più energia all’alba e al tramonto, a differenza di altri sistemi di stringa, ottimizzatori o anche altri microinverter che ne sono sprovvisti e che necessitano di un po’ più di irraggiamento per iniziare a funzionare. Questo aiuta la produzione a essere superiore rispetto ad altri sistemi.


Tipi di microinverter

Enphase è caratterizzato da una vasta  gamma di microinverter adatti a tutti i tipi di pannelli solari a seconda della loro potenza.

I microinverter si differenziano per:

  • La dimensione dei pannelli solari compatibili
  • La potenza dei pannelli solari
  • La tensione massima dei pannelli
Microinverter IQ7 250VA IQ7+ 295VA IQ7A 366VA IQ7X 320VA
Dimensioni del modulo 60 celle 60 e 72 celle 60 e 72 celle 96 celle
Potenza consigliata dei pannelli 250-340W + 295-400 W+ 365-500W+ 320-460 W+
Tensione di ingresso del pannello 48 V CC max 60 V CC max 58 V CC max 80 V CC max

I microinverter IQ7, IQ7+ e IQ7A

I microinverter Enphase IQ7, IQ7+ e IQ7A sono i più adatti per impianti fotovoltaici residenziali per le  loro dimensioni, la loro  potenza e la loro tensione.


Enphase Envoy ed Enlighten: i microinverter intelligenti

I dispositivi Envoy ed Enlighten sono sistemi di aggiornamento e monitoraggio che vanno a braccetto con i microinverter Enphase.

Envoy è un dispositivo che consente ai microinverter di avere un aggiornamento software regolare.

Lo stesso produttore infatti dice che:

Envoy usa la sua intelligenza per semplificare la vita sia agli installatori che ai proprietari di sistemi attraverso un monitoraggio completo, fornendo informazioni sul consumo di energia e fornendo la possibilità di aggiornare in remoto firmware e software.

Il collegamento con Envoy è essenziale. Infatti, senza questo dispositivo la garanzia del microinverter scenderebbe  da 25 anni a soli 2 anni.

Enlighten Enphase, invece, è un’applicazione che consente ai proprietari di impianti di monitorare costantemente la produzione fotovoltaica. A differenza delle soluzioni di stringa, questo monitoraggio consente il controllo della produzione di ciascun pannello. Inoltre, l’app “installer toolkit”, progettata per i professionisti, consente, tra le molteplici funzionalità, la messa in servizio e l'ampliamento degli impianti esistenti.

Passa al solare con Otovo

La garanzia Enphase

Come accennato in precedenza, i microinverter Enphase sono coperti da una garanzia di 25 anni. Gli inverter di stringa, i booster e altri microinverter hanno in genere garanzie molto più basse e possono smettere di funzionare prima di un pannello fotovoltaico, il che significa dover investire in nuovi inverter o riparazioni costose.

Quando si investe in un impianto fotovoltaico è importante considerare non solo i risparmi nel lungo termine, ma anche  tutti i costi previsti durante la vita dell’impianto, che sarà di almeno 25–30 anni. In particolare, è importante tenere conto del costo di sostituzione degli inverter durante la vita dell’impianto (attrezzatura + installazione), nonché di altri eventuali costi di manutenzione.

Con Enphase questo costo di sostituzione viene eliminato e i costi di manutenzione ridotti al minimo.


Enphase Encharge: la compatibilità delle batterie solari

Infine, Enphase offre la possibilità di integrare le batterie solari nei sistemi di autoconsumo.

Il produttore ha due modelli di batterie al litio: Encharge 3 e Encharge 10.

Gli Encharge 3 sono accumulatori con una capacità di 3,36 kWh e sono dotati di 4 microinverter IQ 8X-BAT integrati.

Encharge 10, invece, offre una capacità di 10,08 kWh con 12 microinverter IQ 8X-BAT integrati.

Per abitazioni ad alto consumo energetico sono consigliati gli accumulatori Encharge 10.

Oltre a essere compatibili con i microinverter Enphase, gli accumulatori Encharge possono anche essere integrati in sistemi di autoconsumo che funzionano con inverter di stringa di altre marche, come:


Conclusione

I microinverter Enphase rappresentano un'opzione ideale per gli impianti fotovoltaici residenziali. Il costo iniziale è leggermente superiore agli altri inverter, ma questo è ampiamente compensato da una maggiore produzione e minori costi di manutenzione per tutta la vita del sistema. I sistemi Enphase sono anche più sicuri, più adattabili a tetti complessi e consentono una futura espansione del sistema.

Richiedi un preventivo personalizzato: inserisci l’indirizzo di tuo interesse nella barra di ricerca sottostante:

You’ve successfully subscribed to Otovo Italia | Blog Fotovoltaico in Italia
Welcome back! You’ve successfully signed in.
Great! You’ve successfully signed up.
Your link has expired
Success! Check your email for magic link to sign-in.