Termini e condizioni generali

Agosto 2020

1. SCOPO & PARTI

1.1. Le condizioni generali (“Condizioni Generali”) si applicano ai contratti (ciascuno dei quali “Contratto di Acquisto e Installazione”) tra Otovo S.r.l. (“Otovo”) e ciascun singolo Cliente (il “Cliente”e, collettivamente con Otovo, le “Parti”) per l’acquisto e installazione di un Impianto Fotovoltaico completo (l’“Impianto Fotovoltaico”).

2. PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

2.1. Otovo tratta i dati personali in conformità ai requisiti legali e normativi vigenti e in conformità alle eventuali misure poste in essere dalle autorità pubbliche. Si prega di consultare l’informativa di Otovo sulla privacy [www.otovo.it/privacy] per informazioni più dettagliate sul trattamento dei dati personali.

3. STIPULA DEL CONTRATTO

3.1. Il Contratto di Acquisto e Installazione è stipulato tra Otovo srl e il Cliente.

4. PRIMA DELL’INSTALLAZIONE

4.1. Determinazione del prezzo

4.1.1. Il prezzo offerto da Otovo è il prezzo finale per l’acquisto dell’Impianto Fotovoltaico e l’esecuzione delle relative opere di installazione, a condizione che le ipotesi generali di prezzo indicate nelle Condizioni Generali siano valide e che le assunzioni o informazioni fornite riguardo all’immobile o agli edifici del Cliente siano accurate.

4.1.2. Qualora l’installazione non sia conforme alle ipotesi generali di prezzo, il prezzo dell’Impianto Fotovoltaico e delle relative opere di installazione sarà aumentato o ridotto di conseguenza. Il Cliente sarà informato di tali modifiche da Otovo e dovrà approvare le variazioni di prezzo superiori al 5% oppure, in alternativa, potrà recedere dal Contratto di Acquisto e Installazione inviando a Otovo una comunicazione per iscritto entro 2 giorni dal ricevimento della comunicazione da parte di Otovo.

4.2. Cosa include il prezzo

4.2.1. I prezzi e le tariffe applicabili sono disponibili nel Contratto di Acquisto e Installazione tra Otovo e il singolo Cliente. I prezzi e le tariffe applicabili includono sempre l'installazione di un Impianto Fotovoltaico completo che rispecchia le condizioni relativamente alle ipotesi generali di prezzo, inclusi tutti i materiali, le opere, l'elettricista, le autorizzazioni e la messa in servizio, i costi relativi alla salute e sicurezza sul lavoro ai sensi dell'articolo 26 del Decreto Legislativo n. 81/2008, salvo per quanto diversamente specificato nel Contratto di Acquisto e Installazione o nelle presenti Condizioni Generali.

4.2.2. I prezzi sono indicati sempre al netto delle imposte o dei costi relativi ai requisiti locali dei proprietari della rete, alla sostituzione del contatore, o alle richieste o autorizzazioni di sviluppo o realizzazione, e dei costi relativi alle eventuali richieste di permesso e altre autorizzazioni presentate alle autorità nazionali o locali o a terze parti in conformità alle leggi applicabili.

4.2.3. Non saranno eseguite visite in loco prima della data di installazione a meno che non siano ritenute necessarie da Otovo o dai subappaltatori di Otovo responsabili della progettazione e della pianificazione dettagliata dell'installazione.

4.2.4. Promozioni e sconti non sono cumulabili né applicabili retroattivamente a seguito della sottoscrizione del contratto.

4.3. Ipotesi generali di prezzo

4.3.1. I prezzi si basano su un’installazione eseguita in condizioni normali e regolari e includono le seguenti ipotesi:

4.3.2. L’immobile sul quale si prevede di installare l’Impianto Fotovoltaico è pronto e accessibile per l’installazione entro non oltre due mesi dalla sottoscrizione del Contratto di Acquisto e Installazione. Si precisa che la data di installazione potrà essere successiva per le ragioni descritte di seguito.

4.3.3. Il cablaggio dal tetto all’inverter e/o alla cabina elettrica deve seguire il percorso più funzionale ed efficace in termini di costi, con una lunghezza totale del cavo di massimo 50 metri.

4.3.4. L’inverter è installato e collegato alla rete elettrica nello stesso immobile in cui è installato l’Impianto Fotovoltaico, nello stesso locale o nel locale adiacente al locale in cui si trovano la cabina elettrica o i circuiti elettrici con una lunghezza massima del cavo di 10 metri.

4.3.5. Il cablaggio nascosto, interno o esterno, non è incluso nel prezzo.

4.3.6. L’uso di ottimizzatori non è incluso nel prezzo se non diversamente specificato.

4.3.7. Le canaline dei cavi esistenti saranno utilizzate solo se convenienti e adatte all’attrezzatura utilizzata per il progetto.

4.3.8. La rete pubblica e la rete domestica sono conformi ai requisiti normativi vigenti e hanno una capacità e qualità sufficiente per consentire la connessione dell’Impianto Fotovoltaico senza ulteriori migliorie o adeguamenti.

4.3.9. La cabina elettrica è conforme ai requisiti normativi vigenti e ha spazio sufficiente.

4.3.10. Il fusibile principale, il circuito elettrico e il circuito secondario sono sufficientemente dimensionati.

4.3.11. L’installazione è eseguita nello stesso immobile in cui si trova la cabina elettrica principale. Nei casi in cui l’installazione sia eseguita in un immobile diverso, potrebbero esserci costi aggiuntivi a causa della necessità di cablaggi e/o circuiti secondari supplementari.

4.3.12. Il tetto è in uno stato idoneo e impermeabile e presenta una sottostruttura solida adatta al montaggio e al fissaggio dei pannelli solari. Se il tetto o l’immobile sono in uno stato tale da non rendere possibile l’installazione dell’Impianto Fotovoltaico in sicurezza senza importanti riparazioni o opere strutturali, Otovo si riserva il diritto di recedere dal Contratto di Acquisto e Installazione senza alcun addebito di responsabilità e potrà richiedere al Cliente la restituzione delle spese sostenute.

4.3.13. Il tetto non è in ardesia o in erba. Le coperture in ardesia o in erba possono essere oggetto di offerta e quotazione separate, se disponibile.

4.3.14. Le installazioni con pannelli a scomparsa, se offerte, sono oggetto di quotazione separata e il prezzo include la rimozione di tegole e altre coperture nell'area designata all’installazione dei pannelli. In caso di installazione su un tetto nuovo, il tetto deve avere i listelli già predisposti e montati.

4.3.15. Le coperture speciali, come i materiali di copertura contenenti amianto, sono oggetto di quotazione separata. Otovo si riserva il diritto di abbandonare il progetto e quindi di risolvere il Contratto di Acquisto e Installazione senza alcun addebito a carico di Otovo nel caso in cui i tetti presentino materiali contenenti amianto.

4.4. Approvazione del credito

4.4.1. Otovo ha il diritto di eseguire una verifica di solvibilità del Cliente. L’accettazione del Contratto di Acquisto e Installazione è subordinata all’approvazione del credito. Otovo si riserva il diritto di richiedere che il Cliente paghi l’installazione in anticipo o fornisca garanzie per l’intero pagamento entro la data di scadenza.

4.5. Finanziamenti

4.5.1. Otovo non è responsabile dell’applicazione o autorizzazione di eventuali finanziamenti nazionali o locali o di schemi di finanziamento per conto del Cliente. I prezzi possono essere indicati al lordo e al netto dei finanziamenti e il Cliente sarà sempre responsabile del prezzo lordo alla Consegna dell’Impianto Fotovoltaico.

4.6. Informazioni fornite dal Cliente

4.6.1. Il prezzo dell’Impianto Fotovoltaico si basa sulle informazioni fornite a Otovo dal Cliente. Nel sottoscrivere l'offerta di Otovo, il Cliente conferma che le informazioni fornite sono corrette, incluse, a titolo esemplificativo e non esaustivo, le informazioni relative allo stato oggettivo del tetto, del materiale di copertura, della rete elettrica e della cabina elettrica. Qualora le informazioni fornite fossero errate o fuorvianti, fermo restando quanto previsto dal precedente articolo 4.1.2, Otovo avrà il diritto di aumentare il prezzo conseguentemente o di risolvere il Contratto di Acquisto e Installazione senza alcuna responsabilità nei confronti del Cliente.

4.6.2. Il Cliente dovrà fornire a Otovo e ai relativi subappaltatori tutte le informazioni rilevanti ai fini dell'installazione dell’Impianto Fotovoltaico entro 30 giorni dalla data di sottoscrizione del Contratto di Acquisto e Installazione. Eventuali aumenti dei costi conseguenti a informazioni errate fornite dal Cliente saranno interamente a carico del Cliente. Le informazioni errate includono, senza limitazioni, informazioni inaccurate o fuorvianti riguardanti lo stato tecnico dell’immobile del Cliente.

4.7. Permessi e autorizzazioni

4.7.1. Il Cliente è responsabile dell'ottenimento dei permessi e delle autorizzazioni necessarie dalle autorità competenti prima dell'installazione dell’Impianto Fotovoltaico. Tali approvazioni possono includere i permessi e le autorizzazioni edilizie rilasciate dal comune di riferimento, i contratti di fornitura e allacciamento all’energia elettrica con il proprietario della rete locale e l'accordo di compravendita del surplus di energia generato con il fornitore di energia del Cliente.

4.7.2. Otovo non è responsabile dell'assistenza o delle procedure sottostanti a tali processi di autorizzazione per conto del Cliente. Otovo si riserva il diritto di fornire le informazioni al Cliente, a propria discrezione, nell’ottica di assistenza in qualsiasi processo di autorizzazione.

4.8. Salute e Sicurezza

4.8.1. Otovo dovrà eseguire le opere in modo da garantire la sicurezza e la salute dei lavoratori in cantiere. In particolare, Otovo adotterà tutte le misure necessarie a garantire la sicurezza e la salute delle persone che lavorano nel cantiere (compresi i propri dipendenti e gli eventuali subappaltatori) in conformità al Decreto Legislativo 81 del 9 aprile 2008.

4.8.2. L'importo dei costi relativi alla salute e alla sicurezza di cui all'articolo 26 del Decreto Legislativo 81/2008 è quantificato nel Contratto di Acquisto e Installazione ed è compreso nel prezzo di acquisto ivi indicato, fermo restando che eventuali attività di Direzione Lavori e Coordinamento della Sicurezza o altre attività a carico del Cliente ai sensi della normativa vigente in materia di salute e sicurezza sul lavoro, se richieste dalla normativa vigente, dovranno essere svolte dal Cliente.

4.9. Selezione dell’installatore

4.9.1. Otovo si avvale di subappaltatori per la progettazione, l'installazione e la fornitura dell’Impianto Fotovoltaico. Il Cliente autorizza l'utilizzo di subappaltatori per l'esecuzione della fornitura.

4.9.2. Otovo seleziona i partner di installazione e i subappaltatori per ogni singolo progetto, tenendo conto dei costi, dei tempi di consegna e di altri fattori a discrezione di Otovo. Il Cliente accetta che il reclutamento dei subappaltatori per la progettazione, l'installazione e la fornitura dell’Impianto Fotovoltaico avvenga ad esclusiva discrezione di Otovo.

4.10. Progettazione

4.10.1. È il subappaltatore e il partner di installazione di Otovo che esegue la progettazione e la pianificazione dell’Impianto Fotovoltaico, compresa la selezione finale delle attrezzature e dei componenti, e la progettazione elettrica e meccanica. La progettazione si basa sulle informazioni fornite dal Cliente, quali l'indirizzo dell'immobile, le immagini caricate e le informazioni sul materiale di copertura.

4.10.2. Il partner per l’installazione di Otovo valuterà l'idoneità del posizionamento dei pannelli solari come proposto da Otovo e dal Cliente, e potrà apportare modifiche al posizionamento desiderato dei pannelli se ritenuto necessario per eseguire l'installazione secondo i requisiti di sicurezza o i requisiti o le restrizioni del proprietario della rete locale.

4.10.3. L'installatore può proporre modifiche all'impianto per ottenere il rendimento desiderato. Tali modifiche possono includere la modifica del posizionamento dei pannelli, la modifica del numero dei pannelli o l'aggiunta di ottimizzatori a uno o più pannelli solari.

4.10.4. L'installatore pianificherà sempre la disposizione e l'installazione dei pannelli solari entro determinati limiti di sicurezza. Tali limitazioni assicurano, tra l'altro, che i requisiti di carico di vento e neve siano rispettati, che le barriere antineve possano essere installate dove richiesto e che l'acqua possa defluire in modo efficiente.

4.10.5. Il Cliente è responsabile dell’installazione delle barriere antineve. Se richiesto, almeno 14 giorni prima dell'installazione, è possibile montare i paraneve con un costo aggiuntivo in base alla disponibilità. I ferma-neve non sono inclusi nel prezzo dell’offerta.

4.10.6. I Clienti che richiedono allestimenti dell'impianto non conformi ai parametri di sicurezza stabiliti dai subappaltatori incaricati dell'installazione, ma in ogni caso nel rispetto delle leggi vigenti, lo dovranno confermare per iscritto; il Cliente accetta che ciò potrebbe invalidare le garanzie.

4.10.7. Potranno applicarsi modifiche al materiale e alle attrezzature previste per l'installazione qualora ciò si renda necessario per motivi legati alla catena di fornitura, alla mancanza di disponibilità o alla non idoneità delle attrezzature originariamente proposte. Otovo informerà il Cliente nel caso in cui si renda necessaria la sostituzione dei pannelli solari o degli inverter previsti per l'installazione.

4.11. Data di installazione e durata

4.11.1. Otovo fornirà al Cliente una stima dei tempi e della durata dell'installazione al momento della sottoscrizione del contratto.

4.11.2. La data effettiva di installazione sarà stabilita dall'installatore durante la fase di pianificazione del progetto e comunicata tempestivamente al Cliente. La data di installazione può essere modificata a causa, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, della tempistica nell’ottenimento delle autorizzazioni previste e dei vincoli della catena di fornitura. Per questo motivo, il Cliente riconosce e accetta che la possibile data di consegna dell’Impianto Fotovoltaico sia definita successivamente alla sottoscrizione del Contratto di Acquisto e Installazione in conformità alle presenti Condizioni Generali.

4.11.3. L'installazione dei pannelli solari e degli inverter richiede normalmente 2-5 giorni di lavoro, a seconda delle dimensioni del progetto. Alcune installazioni potrebbero richiedere più tempo. Tuttavia, il processo completo e le opere elettriche, escluse le autorizzazioni previste a livello normativo e /o dell’azienda di distribuzione elettrica locale, che dovranno essere eseguiti dal Cliente, richiedono in genere 4-8 settimane. La durata del periodo di installazione varia a seconda della stagione, delle condizioni climatiche, delle dimensioni dell’impianto e altre condizioni locali. Otovo non è responsabile per tempi di installazione più lunghi rispetto alle previsioni.

4.11.4. L’installazione può essere eseguita in più fasi.

4.12. Potenziamenti e ordini supplementari

4.12.1. Eventuali potenziamenti o ordini supplementari richiesti dal Cliente dovranno essere comunicati in tempo utile prima dell'installazione. Otovo si riserva il diritto di rifiutare l’esecuzione di tali potenziamenti o ordini supplementari se la pianificazione dell'installazione è già stata completata, o se eventuali restrizioni nella catena di fornitura di Otovo non consentono l’esecuzione di tali potenziamenti.

4.12.2. Eventuali potenziamenti o ordini supplementari richiesti dal Cliente in un momento successivo a quello in cui Otovo può facilmente accoglierli, potranno comportare costi aggiuntivi. Fatto salvo l'articolo 4.1.2, il Cliente ha il diritto di approvare tali costi aggiuntivi o di rifiutare il potenziamento o l'ordine supplementare. Tale rifiuto non pregiudicherà la responsabilità del Cliente nei confronti dell'acquisto originariamente previsto.

5. DURANTE L’INSTALLAZIONE

5.1. Accesso all’immobile del Cliente

5.1.1. Il Cliente deve garantire che Otovo e i subappaltatori incaricati dell'installazione (come i partner di installazione, gli elettricisti e altri subappaltatori) abbiano libero accesso all’immobile del Cliente per l'installazione dell’Impianto Fotovoltaico.

5.1.2. Otovo e i subappaltatori incaricati dell'installazione dovranno avere libero accesso agli impianti idrici, elettrici e sanitari ai fini dell'installazione dell’Impianto Fotovoltaico.

5.1.3. Il Cliente dovrà rimuovere eventuali ostacoli rimovibili e provvedere allo sgombero della neve e implementare misure analoghe necessarie per garantire l'accesso all’immobile e l'esecuzione dell'installazione.

5.1.4. Non devono essere presenti ostacoli che limitano o rendono complicato l’accesso al tetto, come pergolati, giardini d'inverno o simili.

5.1.5. L'aumento dei costi a causa di limitazioni all'accesso all’immobile del Cliente, all'elettricità o all'acqua sarà interamente a carico del Cliente.

5.2. Nessuna interferenza

5.2.1. Il Cliente è tenuto a garantire che nessun visitatore, membro della famiglia o animale domestico interferisca con il personale addetto all'installazione o acceda alle aree del cantiere in cui viene eseguita l'installazione.

5.2.2. Nessuna parte delle opere o dell'installazione potrà essere condotta dal Cliente o da eventuali appaltatori incaricati separatamente dal Cliente e su iniziativa del Cliente senza il previo consenso scritto di Otovo o dei subappaltatori di Otovo.

5.2.3. Otovo non riconoscerà alcun compenso o sconto al Cliente per opere che il Cliente esegue o appalta di propria iniziativa. Tali opere comporteranno la perdita di tutte le garanzie connesse all’Impianto Fotovoltaico.

5.3. Aggiustamenti e configurazione

5.3.1. Eventuali aggiustamenti dimensionali (es. numero di pannelli) e di configurazione (es. tipo di pannello, ottimizzatori, inverter) potranno essere eseguiti se si verificano circostanze speciali sul tetto che richiedono una riduzione della superficie coperta dai pannelli solari.

5.3.2. Il materiale e le attrezzature pianificate per l'installazione potranno essere modificati se ciò si rende necessario per eventuali aggiustamenti sul sito di installazione. Il Cliente accetta che tali modifiche non siano da considerarsi come difetto o fornitura errata.

5.3.3. Il nostro obiettivo è identificare qualsiasi necessità di modifica prima di procedere con l'installazione dell’Impianto Fotovoltaico; tuttavia, lievi modifiche potranno talvolta rendersi necessarie durante le opere di installazione e il prezzo verrà ridotto o aumentato di conseguenza. Il Cliente verrà informato da Otovo riguardo a tali modifiche e dovrà approvare qualsiasi modifica di prezzo superiore al 5% o, in alternativa, potrà recedere dal Contratto inviando a Otovo una comunicazione per iscritto entro 2 giorni dal ricevimento della comunicazione da parte di Otovo.

6. DOPO L’INSTALLAZIONE

6.1. Consegna e messa in servizio

6.1.1. La "Consegna" dell’Impianto Fotovoltaico è intesa come l'installazione e il collaudo corretto e funzionale di tutte le apparecchiature.

6.1.2. Il Cliente è tenuto ad assicurare la disponibilità della rete elettrica presso i locali al momento della Consegna.

6.1.3. Il Cliente dovrà informare Otovo tempestivamente e senza inutili ritardi nel caso in cui non accetti l’Impianto Fotovoltaico così come consegnato.

6.1.4. La messa in servizio dell’Impianto Fotovoltaico, inclusa la messa in funzione della produzione di energia, sarà successiva all'approvazione da parte delle autorità locali, come il proprietario della rete locale. In alcuni casi, non sarà possibile avere la messa in servizio contestualmente alla Consegna a causa di requisiti delle autorità locali o dei proprietari della rete.

6.1.5. Alcuni proprietari di rete richiedono la sostituzione del contatore elettrico dei Clienti prima della messa in servizio dell’Impianto Fotovoltaico. Il proprietario della rete è l'unico responsabile di questo processo e Otovo non ha alcuna responsabilità per eventuali ritardi nella produzione di energia dell’Impianto Fotovoltaico causati dalla sostituzione del contatore elettrico da parte del proprietario della rete.

6.1.6. Otovo o il partner di installazione di Otovo fornirà l’assistenza nella messa in servizio dell’Impianto Fotovoltaico dopo la consegna.

6.2. Documentazione e completamento

6.2.1. Otovo fornirà al Cliente la documentazione relativa all’Impianto Fotovoltaico. La documentazione sarà fornita per via elettronica e comprenderà le schede tecniche del prodotto e i manuali d'uso.

6.2.2. La documentazione di conformità sarà consegnata dai subappaltatori incaricati da Otovo. Otovo inoltrerà la documentazione di conformità al Cliente appena possibile. Si noti che è responsabilità dei subappaltatori incaricati dell’installazione garantire la consegna della documentazione di conformità.

6.2.3. L’Impianto Fotovoltaico si intende completato a seguito della messa in servizio e della consegna della documentazione. Il Cliente accetta che l’Impianto Fotovoltaico sia considerato completato a seguito della messa in servizio e della consegna della documentazione.

6.3. Fatturazione e pagamento

6.3.1. Il Cliente può acquistare l’Impianto Fotovoltaico utilizzando i metodi di pagamento resi disponibili di volta in volta da Otovo e specificati nel Contratto di Acquisto e Installazione.

6.3.2. Otovo può richiedere il pagamento parziale o totale dell'installazione prima dell'inizio delle opere. In tal caso, Otovo invierà una fattura al Cliente al momento della Consegna dell’Impianto Fotovoltaico da parte dell'installatore. Il Cliente è tenuto a pagare entro 10 giorni dal ricevimento della fattura. In caso di ritardo nel pagamento, il Cliente sarà passibile di interessi di mora in conformità alla legislazione vigente in materia di ritardi nei pagamenti.

6.3.3. Per le ragioni sopra esposte, l’Impianto Fotovoltaico potrà essere completato dopo l’emissione della fattura da parte di Otovo; in tali casi, la fattura dovrà essere saldata per intero entro la data di pagamento stabilita. Si noti che la data di scadenza del pagamento può essere precedente alla messa in servizio e al completamento dell’Impianto Fotovoltaico.

6.4. Dati e monitoraggio

6.4.1. La connessione dell’Impianto Fotovoltaico a Internet richiede che il Cliente abbia una copertura WiFi disponibile nel punto in cui è installato l'inverter e che il nome e la password della rete WiFi siano stati resi disponibili all'installatore durante l'installazione.

6.4.2. Nei casi in cui la copertura WiFi e la qualità del segnale non siano sufficienti, il Cliente è responsabile di assicurare e eseguire la connessione a Internet dell’Impianto Fotovoltaico. Si noti che non tutti gli inverter possono essere collegati a Internet con mezzi diversi dal WiFi.

6.4.3. È responsabilità del Cliente assicurarsi che la connessione a Internet sia funzionante e che l'inverter o gli inverter siano stati configurati con la password corretta. Otovo o i subappaltatori di Otovo incaricati dell’installazione non potranno essere considerati responsabili della risoluzione dei problemi relativi alla connessione a Internet.

6.4.4. Otovo assisterà il Cliente nella fase di registrazione dell’Impianto Fotovoltaico sul portale Internet del produttore di inverter. La raccolta, l’archiviazione e l'utilizzo dei dati sul portale del produttore sono soggetti alle condizioni stabilite dal produttore e si riferiscono esclusivamente alla relazione tra il produttore e il Cliente. Il Cliente è tenuto a trasmettere una comunicazione esplicita nel caso in cui non desideri che l’Impianto Fotovoltaico sia registrato sul portale Internet del produttore di inverter.

6.4.5. Otovo ha il diritto di raccogliere, archiviare e utilizzare i dati di produzione dell’Impianto Fotovoltaico a propria discrezione. Si prega di consultare l’informativa sulla privacy [www.otovo.it/privacy] di Otovo per una descrizione più dettagliata del trattamento dei dati personali da parte di Otovo.

6.4.6. I Clienti possono utilizzare l’App Otovo o la My Page Otovo, se disponibile, per consultare i dati di produzione dell’Impianto Fotovoltaico. La disponibilità dei dati sull’App Otovo o nella My Page Otovo richiede che tutte le connessioni Internet funzionino come previsto e che l’Impianto Fotovoltaico sia stato configurato sul portale del produttore dell'inverter secondo le specifiche fornite. Otovo non garantisce che l'integrazione dei dati nel portale del produttore dell’inverter sia sempre funzionante. Il Cliente riconosce che l'integrazione dei dati, l’App Otovo e la My Page Otovo possano essere modificati o annullati in qualsiasi momento senza preavviso.

6.4.7. Il Cliente riconosce a Otovo il diritto di registrare l'Impianto Fotovoltaico, compreso l'indirizzo dell'impianto, sul portale Internet del produttore dell'inverter e di accedere, scaricare e archiviare i dati disponibili nel portale Internet per l'installazione dell’Impianto Fotovoltaico del Cliente. Il Cliente riconosce inoltre al produttore di inverter il diritto di condividere con Otovo i dati disponibili sul portale Internet.

6.4.8. I progetti venduti con gli ottimizzatori non includono il monitoraggio delle prestazioni a livello di singolo pannello.

6.5. Comunicazione alla compagnia di assicurazione del Cliente

6.5.1. Il Cliente è responsabile di comunicare alla compagnia di assicurazione l’installazione dell’Impianto Fotovoltaico nell’immobile del Cliente.

6.6. Condizioni dell’Impianto

6.6.1. L’Impianto Fotovoltaico è calibrato secondo la potenza nominale in corrente continua dei pannelli solari e la potenza dell'inverter in corrente alternata.

6.6.2. Le dimensioni dell’impianto e la potenza dichiarata si riferiscono alla potenza nominale in corrente continua generata dai pannelli solari.

6.6.3. Come parte della fase di progettazione, l'installatore valuterà l'inverter ideale per il progetto. Poiché la maggior parte degli inverter sono più efficienti a massimo regime, l'inverter sarà in molti casi dimensionato leggermente al di sotto della potenza nominale in corrente continua della combinazione di pannelli solari del progetto. Questo viene fatto per ottimizzare la produzione annuale di energia dell’impianto e può risultare in una riduzione del picco della potenza prodotta dall’Impianto Fotovoltaico nei giorni particolarmente soleggiati.

6.6.4. Il rumore dell’Impianto Fotovoltaico è dovuto alle ventole di raffreddamento e/o ai commutatori degli inverter fotovoltaici.

6.7. Vendita del surplus di energia

6.7.1. Il Cliente è il proprietario dell’energia generata dall’Impianto Fotovoltaico. Otovo non è responsabile della vendita del surplus di energia generata.

6.8. Marketing e social media

6.8.1. Il Cliente riconosce a Otovo il diritto di utilizzare liberamente le immagini dell’immobile del Cliente, dell’Impianto Fotovoltaico e dell’esecuzione dell’installazione nelle attività di marketing, compresa la copertura mediatica sui social media e earned media.

7. GARANZIE

7.1. Garanzie sulle opere di installazione

7.1.1. Otovo fornisce una garanzia di 10 anni sulle opere eseguite da Otovo stessa o dai subappaltatori di Otovo incaricati dell'installazione dell’Impianto Fotovoltaico.

7.1.2. Eventuali danni causati da Otovo o dai subappaltatori di Otovo durante il periodo di garanzia saranno riparati e/o risarciti secondo le presenti Condizioni Generali.

7.1.3. Il Cliente è tenuto a notificare tempestivamente a Otovo eventuali danni e, in ogni caso, entro 2 mesi, e a fare quanto in suo potere per minimizzare le conseguenze del danno. Eventuali danni derivanti dalla mancata comunicazione del Cliente a Otovo entro tale termine non saranno coperti dalle garanzie sulle opere di installazione.

7.1.4. Il periodo di garanzia inizia con la Consegna dell’Impianto Fotovoltaico.

7.1.5. Qualsiasi opera eseguita dal Cliente o da terzi che interferisca con le opere eseguite da Otovo o dal partner di installazione di Otovo durante il periodo di garanzia dell'installazione comporta l'annullamento della garanzia.

7.2. Garanzie di prodotto

7.2.1. Otovo fornisce una garanzia di prodotto di 2 anni sui pannelli solari, gli inverter, i kit di assemblaggio e i cavi utilizzati nell'installazione a partire dalla data di consegna dell’Impianto Fotovoltaico.

7.2.2. Il periodo di garanzia decorre dalla data di Consegna.

7.2.3. Durante il periodo di garanzia del prodotto, Otovo garantisce che i prodotti funzionino come previsto e siano esenti da difetti di fabbricazione. La garanzia sul prodotto fornita da Otovo copre i costi diretti e necessari richiesti per la riparazione o la sostituzione del solo prodotto difettoso o malfunzionante.

7.2.4. Ai sensi dell'articolo 130 del Codice del Consumo, il Cliente è tenuto a comunicare tempestivamente a Otovo qualsiasi difetto e/o difetto di conformità e comunque non oltre 2 mesi dalla data in cui il Cliente è venuto a conoscenza di tale difetto. In tal caso, il Cliente potrà, a propria discrezione, richiedere a Otovo la riparazione o la sostituzione gratuita dei prodotti, salvo nel caso in cui il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso.

7.2.5. Tutte le riparazioni o le sostituzioni dovranno essere effettuate entro un periodo di tempo ragionevole al fine di non arrecare notevole disagio al Cliente. Nel caso in cui la riparazione o la sostituzione dei prodotti non sia possibile o sia eccessivamente onerosa, il Cliente potrà, a propria discrezione, richiedere un'adeguata riduzione del prezzo oppure, con l’esclusione dei difetti di lieve entità, la risoluzione del Contratto di Acquisto e Installazione.

7.2.6. Qualsiasi opera, riparazione o interferenza sull'Impianto Fotovoltaico eseguita dal Cliente o da terzi durante il periodo di garanzia del prodotto comporta l’annullamento della garanzia.

7.2.7. Otovo non sarà ritenuta responsabile di alcun difetto o difetto di conformità non notificato alla stessa entro 2 mesi dalla data in cui il Cliente ne è venuto a conoscenza.

7.2.8. Eventuali garanzie sui prodotti che si estendono oltre la garanzia di prodotto di Otovo fornita direttamente dal produttore sono una questione tra il Cliente e il produttore. Si noti che tali estensioni di garanzia possono richiedere che il Cliente registri i prodotti secondo le procedure del produttore.

7.3. Garanzie di prestazioni

7.3.1. Otovo garantisce che l’Impianto Fotovoltaico soddisfa i parametri di potenza nominale in corrente continua come specificato, ma non fornisce alcuna garanzia sulla produzione di energia, se non diversamente specificato.

7.3.2. La stima della produzione di energia fornita da Otovo si basa sulla potenza dell’impianto e sui database disponibili per l'irraggiamento solare, i dati climatici e i dettagli relativi al sito di installazione. La produzione effettiva di energia varia nel tempo e può essere influenzata dalle variazioni meteorologiche locali, dall'ombra generata dalla vegetazione, dagli edifici vicini o dalle caratteristiche del sito. Qualsiasi ombreggiamento derivante dalle caratteristiche dell'immobile, dagli edifici vicini, dalla vegetazione o simili non è incluso nei dati di stima forniti.

7.3.3. Tutti i prodotti sono suscettibili ad usura che può comportare una riduzione delle prestazioni energetiche e della produzione di energia nel tempo. Si devono prevedere riduzioni della produzione di energia causate dalla normale usura o riduzioni che rientrano nei dati di degrado massimo forniti dal produttore.

7.3.4. Qualsiasi garanzia di produzione fornita direttamente dal produttore è una questione tra il Cliente e il produttore. Si noti che tali garanzie di produzione possono richiedere che il Cliente registri i prodotti secondo le procedure del produttore.

8. DANNI & RISARCIMENTO

8.1. Danni all’immobile del Cliente

8.1.1. Otovo si impegna a tenere in debita considerazione i beni e le proprietà generali del Cliente durante la fase di installazione dell’Impianto Fotovoltaico. Otovo si impegna a risarcire eventuali danni causati dalla negligenza di Otovo o dei subappaltatori incaricati dell'installazione.

8.1.2. Tegole rotte, ammaccature o graffi dei materiali di copertura, lievi impatti sulla proprietà del Cliente dovuti alle normali attività di installazione, penetrazione di capriate da parte di chiodi o viti e/o modifiche nelle proprietà di carico dell'acqua o della neve del tetto possono verificarsi e non saranno da considerarsi come danni all’immobile del Cliente.

8.1.3. In caso di pannelli di copertura del tetto esiste un rischio di ammaccature e, di conseguenza, di annullamento della garanzia del prodotto. Otovo non è da ritenersi responsabile dei danni conseguenti all’annullamento della garanzia o delle ammaccature nei pannelli di copertura.

8.1.4. Il Cliente è responsabile della sicurezza del carico di masse di neve.

8.2. Danni a proprietà pubbliche o di terzi

8.2.1. Otovo non è responsabile di eventuali danni causati alla proprietà pubblica o di terzi a causa dell’Impianto Fotovoltaico o delle relative conseguenze, a meno che i danni non siano dovuti a errori o negligenza di Otovo o dei subappaltatori di Otovo incaricati dell'installazione.

8.3. Limitazione di responsabilità

8.3.1. Otovo o i subappaltatori di Otovo incaricati dell'installazione non dovranno essere ritenuti responsabili di eventuali danni alla proprietà del Cliente quando sono causati da negligenza del Cliente o dal mancato rispetto delle Condizioni Generali.

8.3.2. Otovo e i subappaltatori di Otovo incaricati dell'installazione non dovranno essere ritenuti responsabili di eventuali danni causati dall'accesso non autorizzato al cantiere di installazione o alle aree dove viene eseguita l'installazione.

8.4. Riparazione dei danni

8.4.1. I danni o i difetti causati da Otovo o dai subappaltatori di Otovo incaricati dell'installazione, di cui Otovo è responsabile, saranno riparati o sostituiti da Otovo a propria discrezione.

8.4.2. Il Cliente è tenuto a informare tempestivamente Otovo in caso di danni o difetti. Otovo non è da ritenersi responsabile di eventuali riparazioni o sostituzioni per danni che non siano stati notificati a Otovo entro 60 giorni dalla data in cui il Cliente ne è venuto a conoscenza.

8.4.3. Otovo si impegna a riparare o sostituire le apparecchiature difettose o i danni causati durante l'installazione il più presto possibile ed entro un tempo ragionevole dalla notifica del Cliente ad Otovo.

8.5. Risarcimento di perdite dirette

8.5.1. Otovo è responsabile delle perdite dirette subite dal Cliente dovute a ritardi nella consegna e a mancanze.

8.5.2. Otovo non è da ritenersi responsabile per le perdite dirette se la mancanza o il ritardo sono dovuti a circostanze indipendenti dalla volontà di Otovo, e di cui Otovo non poteva ragionevolmente prevedere di dover evitare o superare le conseguenze e, se del caso, per tutte le situazioni di forza maggiore, a titolo esemplificativo e non esaustivo, inondazioni, terremoti, incendi, altre catastrofi naturali, pandemie, epidemie (anche locali) ed eventi derivanti, in generale, dalla necessità di tutelare la salute pubblica, eventi dipendenti dalla gestione di problemi di ordine pubblico e/o di sicurezza nazionale, nonché atti e/o omissioni di fornitori di servizi di telecomunicazione/connettività o energia elettrica ed in generale di prodotti e/o servizi forniti da terzi.

8.6. Risarcimento per perdita di produzione

8.6.1. La perdita di produzione può verificarsi in caso di fermo o malfunzionamento dell’Impianto Fotovoltaico o in caso di interruzioni di corrente o di errori della rete. Otovo non ha alcuna responsabilità di risarcire il Cliente per qualsiasi perdita di produzione che si verifichi per cause indipendenti dalla volontà di Otovo, compresi gli errori causati dalla rete pubblica e/o locale.

8.7. Disclaimer

8.7.1. L’Impianto Fotovoltaico non è la fonte primaria di energia elettrica del Cliente. Otovo non è pertanto da ritenersi responsabile delle eventuali perdite causate direttamente o indirettamente da interruzioni di corrente. Quando viene a mancare la corrente dalla rete, Otovo deve spegnere l’Impianto Fotovoltaico.

8.7.2. Qualsiasi opera sull’Impianto Fotovoltaico deve essere eseguita da personale autorizzato reclutato o approvato da Otovo. Otovo non è pertanto da ritenersi responsabile delle eventuali perdite causate direttamente o indirettamente a seguito, tra l'altro, di riparazioni e attività di manutenzione effettuate da personale non autorizzato o scelto dal Cliente.

9. RECESSO, RISOLUZIONE & CONTROVERSIE

9.1. Recesso e risoluzione da parte del Cliente

9.1.1. Il Cliente avrà la facoltà di recedere dal Contratto di Acquisto e Installazione senza alcun addebito entro 14 giorni dalla data di sottoscrizione del contratto. In tal caso, Otovo rimborserà al Cliente tutti i pagamenti effettuati da quest'ultimo.

9.1.2. Dopo 14 giorni, ma prima della data di inizio concordata, il Cliente avrà la facoltà di recedere dal Contratto di Acquisto e Installazione dietro pagamento di una penale di cancellazione pari a euro 600 a titolo di rimborso delle spese già sostenute da Otovo.

9.1.3. Successivamente all'inizio dei lavori, il Cliente ha diritto di recedere, a propria discrezione, dal Contratto di Acquisto e Installazione pagando a Otovo (i) tutti gli oneri già sostenuti da Otovo, (ii) tutte le opere già eseguite da Otovo, e (iii) il mancato guadagno subito da Otovo ai sensi dell'articolo 1671 del Codice Civile. Le stesse disposizioni si applicano, mutatis mutandis, in caso di risoluzione. In tal caso, il Cliente dovrà tempestivamente restituire qualsiasi prodotto in suo possesso (es. pannello solare, inverter, ecc.) a Otovo o ad una persona autorizzata da quest'ultima a riceverlo e comunque non oltre 14 giorni dalla data di comunicazione della propria decisione di recedere dal Contratto di Acquisto e Installazione.

9.1.4. In caso di aumento del prezzo superiore al 5% rispetto al prezzo originariamente concordato nel Contratto di Acquisto e Installazione, il Cliente avrà la facoltà di esercitare il diritto di recesso dal Contratto di Acquisto e Installazione senza alcun onere entro 14 giorni dalla comunicazione dell’aumento di prezzo da parte di Otovo o dei subappaltatori incaricati dell’installazione di Otovo. Resta inteso che il Cliente dovrà pagare tutte le opere completate prima e/o durante la risoluzione del contratto.

9.1.5. Il diritto di recesso da parte del Cliente deve essere comunicato per iscritto utilizzando anche il modulo di Otovo fornito in allegato al contratto di vendita.

9.1.6. Un insufficiente finanziamento del Cliente non incide sul diritto di Otovo di risolvere il Contratto di Acquisto e Installazione e/o di recedere dal Contratto di Acquisto e Installazione secondo le previsioni contenute nelle presenti Condizioni Generali.

9.2. Recesso e risoluzione da parte di Otovo

9.2.1. Otovo avrà la facoltà di recedere dal Contratto di Acquisto e Installazione inviando al Cliente una comunicazione con un preavviso di 15 giorni. In tal caso, Otovo restituirà al Cliente tutti i pagamenti ricevuti ad eccezione delle spese sostenute per le opere già completate e che non possono essere stornate.

9.2.2. Otovo avrà la facoltà di risolvere il Contratto di Acquisto e Installazione, senza alcun onere per Otovo, qualora il Cliente entro 30 giorni dalla data di sottoscrizione del Contratto di Acquisto e Installazione non abbia fornito ad Otovo o ai subappaltatori di Otovo le informazioni necessarie per l'esecuzione dell'installazione. In questo caso, Otovo potrà fatturare al Cliente una penale pari al 5% del prezzo di installazione concordato.

9.2.3. Otovo avrà la facoltà di risolvere il Contratto di Acquisto e Installazione, senza alcun onere per Otovo, qualora l'installazione non possa essere completata a causa di circostanze indipendenti dalla volontà di Otovo - quali la mancata autorizzazione da parte delle autorità locali, eventuali modifiche dei requisiti normativi nazionali o situazioni di forza maggiore.

9.2.4. Otovo avrà la facoltà di risolvere il Contratto di Acquisto e Installazione, senza alcun onere per Otovo, qualora l'installazione non possa essere eseguita in tempi ragionevoli a causa di ritardi causati dal Cliente o da terzi incaricati dal Cliente - come il mancato approntamento dell'edificio, la mancanza di elettricità in loco, o simili.

9.2.5. Otovo avrà la facoltà di risolvere il Contratto di Acquisto e Installazione, senza alcun onere per Otovo, a causa di informazioni errate fornite dal Cliente a Otovo o ai subappaltatori incaricati dell’installazione di Otovo, nel qual caso il Cliente sarà tenuto a coprire le spese per tutte le opere già completate e che non possono essere stornate.

9.2.6. Otovo avrà la facoltà di risolvere il Contratto di Acquisto e Installazione, senza alcun onere per Otovo, a causa di condizioni locali che complichino significativamente l'installazione o che possano comportare un aumento significativo dei costi.

9.2.7. Otovo avrà la facoltà di risolvere il Contratto di Acquisto e Installazione, senza alcun onere per Otovo, a causa di vincoli nella catena di fornitura.

10. LEGGE APPLICABILE E GIURISDIZIONE

10.1. Il Contratto di Acquisto e Installazione e le Condizioni Generali saranno regolati e interpretati in conformità alla legge italiana.

10.2. Le Parti si adopereranno per risolvere in via amichevole qualsiasi controversia derivante o connessa al presente Contratto mediante trattative. A tal proposito, il Cliente potrà rivolgersi ad un organismo ADR anche tramite la Piattaforma ODR della Commissione Europea (On-line Dispute Resolution) che consente la consultazione dell'elenco degli organismi ADR, trovare il link al sito web di ciascuno e avviare una procedura di risoluzione delle controversie online.

10.3. Fermo restando quanto sopra, ciascuna delle Parti potrà adire il Tribunale di [Milano], salvo il caso in cui il Cliente sia qualificabile come consumatore finale ai sensi dell'articolo 3 del Decreto Legislativo n. 206/2005. In tal caso, sarà competente il Foro del luogo in cui il Cliente ha il proprio domicilio o residenza.

FAQ
Normativa sulla privacyTermini e Condizioni

© Otovo SRL 2021